contactsite mapregistered-useritaengdutchsolutionsproductscompanynewstestimonial
01/02/2016
ASCOM acquisisce UMS
United Medical Software è stata acquisita da Ascom, il fornitore internazionale di soluzioni con un know-how globale nella comunicazione wireless per ambienti critici. Ascom ha acquisito tutte le quote di UMS, che cambierà il suo nome in “Ascom UMS s.r.l.”. Questa acquisizione offre ad UMS l’opportunità di integrare le proprie soluzioni software con le esistenti soluzioni Ascom ed ampliare in questo modo la sua gamma di prodotti ed i suoi mercati di riferimento. Ascom, da parte sua, acquisisce ulteriori competenze nel campo delle soluzioni software per i flussi di lavoro integrati nelle TCI cliniche, e allo stesso tempo ottiene un accesso diretto al mercato Italiano. Gabriele Unterberger, fondatore e CEO di UMS, continuerà a guidare l’azienda come amministratore delegato. Tutti e 27 gli impiegati attuali di UMS saranno integrati in Ascom con gli stessi ruoli di ora. Questa acquisizione si sposa perfettamente con le strategie e gli obiettivi sia di Ascom, sia di UMS. Entrambe le aziende sono molto soddisfatte di questa evoluzione nei loro business, e molto ottimiste riguardo alle opportunità che da essa sorgono.
30/06/2014
Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma
Il reparto di Terapia Intensiva Cardiochirurgica dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma ha scelto il sistema DIGISTAT® per l’informatizzazione dei suoi 16 posti letto. Si tratta di una nuova evoluzione del sistema DIGISTAT®, che sarà opportunamente configurato per risponderre alle esigenze critiche ed estremamente delicate dell’area pediatrica. L’integrazione con il Sistema Informativo ospedaliero, l’acquisizione dei parametri dalla strumentazione medicale, tra cui i sistemi ECG, la gestione informatizzata della terapia sono i principali temi che hanno guidato la scelta di OPBG.
23/04/2014
DIGISTAT® piattaforma aziendale in area critica
L’AUSL di Bologna, dopo aver adottato il sistema DIGISTAT® di UMS per l’informatizzazione nei reparti crirtici degli Ospedali Maggiore e Bellaria di Bologna e dell’Ospedale di Bentivoglio, estende il sistema agli altri presidi dell’azienda. DIGISTAT® diventa così la piattaforma aziendale di AUSLBO per la gestione del workflow chirurgico e della terapia intensiva. L’affidabilità, la versatilità e la facilità d’uso del prodotto, unite alla qualità ed alla puntualità dell’assistenza tecnica UMS hanno permesso la rapida evoluzione progettuale richiesta da AUSLBO.
09/04/2014
Piacenza: cartella anestesiologica informatizzata
L’ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza estende il Sistema DIGISTAT® di UMS, già operativo nei reparti chirurgici, alle funzionalità di cartella anestesiologica informatizzata. DIGISTAT® permette sia la gestione informatica della visita pre-anestesia, sia la documentazione digitale in tempo reale di parametri, manovre e farmaci in sala, in modo da creare una documentazione completa e dettagliata dell’intervento in ogni sua fase.
Contestualmente, il sistema DIGISTAT® sarà adottato nei reparti critici dall’Ospedale di Castel San Giovanni, anch’esso appartenente alla AUSL Piacenza. Questo ampliamento dimostra ancora una volta la qualità dei sistemi e dell’assistenza UMS, che si risolve nella massima soddisfazione del cliente.
07/03/2014
Policlinico Gemelli: gestione materiali di sala
I reparti operatori del Policlinico Agostino Gemelli di Roma acquisiscono il sistema DIGISTAT® Stock Management per la gestione informatizzata dei materiali di sala e della farmacia. Il Gemelli, che già utilizzava le funzionalità offerte dal sistema DIGISTAT® nella gestione del prelievo dei materiali in sala attraverso l’integrazione con gli armadi informatizzati , si evolve verso una razionalizzazione completa del consumo e del reintegro dei materiali nell’ottica di una gestione informatica integrata di magazzino e farmacia.
20/01/2014
Santa Chiara di Trento, reparto rianimazione
L’Azienda Sanitaria Provinciale di Trento (APSS) ha adottato il sistema DIGISTAT® di UMS per l’informatizzazione degli 8 posti letto del reparto di Rianimazione (Ria 2) dell’Ospedale Santa Chiara. Il software DIGISTAT®, dispositivo medico di Classe I, è integrato nel Sistema Informativo Ospedaliero ed offre funzionalità che vanno dall’acquisizione dei parametri strumentali al posto letto alla creazione in tempo reale della cartella clinica digitale. Patient safety, cartella clinica paperless ed ottimizzazione delle procedure operative sono tra i principali obiettivi del progetto.
16/12/2013
Informatizzazione sale a Treviso: al via la fase C
Avrà inizio a breve la terza fase del progetto di informatizzazione dei reparti chirurgici presso l’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Dopo i blocchi operatori di Ortopedia, 3a Chirurgia, Neurologia, Urologia, per i quali i sistemi DIGISTAT® OranJ e Smart Scheduler sono stati collaudati con successo, inizierà a gennaio il training e l’affiancamento in sala per i blocchi di 4a Chirurgia, Chirurgia Pediatrica, Chirurgia Vascolare e Radiologia Interventistica. È da sottolineare, in questo come in altri casi, la grande cura che UMS dedica alla formazione del personale, che usufruisce di sessioni in classe, di esercitazioni pratiche e di periodi di affiancamento “on the job”. Questa cura fa sì che il livello di comprensione, accettazione e gradimento dei sistemi DIGISTAT® da parte degli utenti sia sempre molto alto.
20/11/2013
CLINGO®: la soluzione per l'asset management
L’AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD ha scelto il sistema software CLINGO® per la gestione delle proprie apparecchiature elettromedicali.
La modularità e configurabilità di CLINGO® permetteranno all’azienda di costruire una soluzione “su misura”, articolata in base alle proprie esigenze specifiche. Fra le funzionalità CLINGO® incluse in questo progetto vi sono: sistema di documentazione e archiviazione automatica, gestione delle verifiche di sicurezza e manutenzione preventiva, gestione di magazzino, visualizzazione cruscotti statistici, gestione acquisti ed altri. Di particolare interesse per l’azienda ospedaliera, è il modulo Clingo HTA (Health Tecnology Assessment), che permetterà di valutare e gestire tutte le fasi di acquisizione e sostituzione di un bene.
01/03/2013
Pubblicazioni su DIGISTAT®
Il progetto di informatizzazione del workflow chirurgico realizzato presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna rappresenta un esempio di “best practice” raccontata sotto forma di reportage giornalistico su due riviste specializzate.
Pubblichiamo con piacere gli articoli di riferimento, che potete scaricare qui.
15/02/2013
CLINGO® HTA – gestione degli acquisti
CLINGO®, la soluzione di UMS per l’Asset Management Ospedaliero, si arricchisce di un nuovo modulo che permette di gestire in modo ottimale l’acquisto delle apparecchiature biomedicali.

Il nuovo modulo CLINGO® HTA (Health Tecnology Assesment) permette di seguire il processo in dettaglio, attraverso gli step che portano dalla formulazione della richiesta alleventuale acquisto.

Il modulo è basato su una logica “a stati” che prevede:

• la richiesta da parte delle unità operative, con generazione automatica di un protocollo di richiesta;
• l’inserimento di tutte le informazioni rilevanti alla valutazione;
• l’approvazione della richiesta da parte dei direttori di dipartimento;
• l’analisi delle richieste e l’assegnazione delle priorità da parte della direzione;
• la valutazione delle apparecchiature da parte del Servizio di Ingegneria Clinica;
• l’approvazione o il rifiuto della richiesta di acquisizione.

Il sistema genera automaticamente le schede di parere tecnico. Tutta la documentazione prodotta può essere facilmente allegata, reperita e visualizzata.

La grande configurabilità del sistema CLINGO® di UMS ha permesso anche in questo caso di creare uno strumento in grado di automatizzare un “workflow” di alta complessità e variabilità. CLINGO® HTA può infatti adattarsi alle esigenze e alle procedure specifiche già esistenti nella struttura che ne fa uso.
08/02/2013
Gestione parametri emodinamici in rianimazione
UMS srl, in collaborazione con SEDA S.p.A, ha sviluppato uno strumento per la gestione dell’emodinamica basato sui sistemi DIGISTAT® e Pulsion PICCO2®.

Il nuovo DIGISTAT® “Hemodynamics” si collega al monitor cardiaco PICCO2® per fornire all’utilizzatore un dispositivo che:
• acquisisce e centralizza automaticamente i parametri vitali provenienti dai monitor PICCO2® ai diversi posti-letto,
• consente l’introduzione di dati anamnestici, di note codificate e di eventi,
• visualizza i parametri attraverso grafici e tabelle, permette la validazione dei dati e la rappresentazione dei trend.
• Permette di creare una documentazione chiara e personalizzata dei dati acquisiti.

Questo progetto mostra ancora una volta la flessibilità di DIGISTAT®, la sua possibilità di integrazione con dispositivi elettromedicali e la capacità di gestione del workflow clinico.

DIGISTAT® “Hemodynamics” sarà attivato presso la Rianimazione dell’Ospedale Niguarda di Milano.
28/01/2013
DIGISTAT® Panels
Il Centre Hospitalier Universitaire (CHUV) di Lausanne (Svizzera), che già da anni si avvale della soluzione Digistat® “Operating Room” per le sue 49 sale operatorie, ha integrato il sistema con la nuova soluzione Web “Digistat® Panels”.

Digistat® “Panels” crea su interfaccia Web una vista sintetica e configurabile delle informazioni disponibili nell’ambiente Digistat®. Le informazioni sono visualizzate in “pannelli” tematici che riassumono, concentrano ed evidenziano i contenuti selezionati usando una ricca biblioteca di strumenti visivi.

Digistat® “Panels” non richiede alcuna installazione sul computer client e supporta la maggior parte dei Browser e sistemi operativi comunemente utilizzati.

Digistat® “Panels”, grazie all’ampia configurabilità, si adatta agli scopi ed alle necessità del professionista clinico. Gli ambiti di utilizzo spaziano dal “patient summary”, al cruscotto statistico, al portale per accesso remoto.

Digistat® “Panels” rappresenta una svolta concettuale del sistema Digistat®, che si orienta verso una sempre maggiore fruibilità e disponibilità delle informazioni.
18/01/2013
DIGISTAT® Smart Central
L’Ospedale Universitario Rangueil di Toulouse (Francia) ha adottato per il reparto di terapia intensiva il nuovo sistema DIGISTAT® “Smart Central”.

DIGISTAT® “Smart Central” acquisisce dati in tempo reale dai dispositivi collegati al paziente (ad esempio pompe infusionali, monitor, macchine cuore-polmoni, ecc…) e li rende visibili su un’interfaccia utente immediatamente leggibile. Il sistema è stato progettato in modo da centralizzare informazioni chiare, comprensibili a “colpo d’occhio”, sullo stato dei dispositivi, mettendo in evidenza gli eventuali allarmi o messaggi di avvertimento (warnings) che possono essere generati.

Fondamentale nelle rianimazioni organizzate in box paziente e più in generale dove ci sia necessità di visualizzare lo stato dei dispositivi su una postazione centrale, DIGISTAT® “Smart Central” è di supporto per lo staff infermieristico e medico.

DIGISTAT® “Smart Central”
• permette di centralizzare le informazioni riguardanti tutti i dispositivi collegati fornendo una vista panoramica di più letti su una singola schermata;
• può aiutare a prevenire alcuni allarmi, contribuendo a ridurre lo stress acustico del reparto per pazienti e personale;
• fornisce indicazioni su alcuni eventi futuri ed è quindi di supporto nella pianificazione dei flussi di lavoro (ad esempio, può avvisare della prossima fine dell’infusione per i dispositivi infusionali).

Con questa installazione, realizzata grazie alla partnership commerciale con Spacelabs in territorio francese, UMS afferma la propria competitività anche al di fuori dei confini nazionali e conferma la tendenza di crescita e diffusione dei propri sistemi sui mercati esteri.
10/01/2013
DIGISTAT® 3.0: evoluzione tecnologica e funzionale
UMS evolve la propria suite per la gestione dell’Area Critica (workflow chirurgico e rianimazioni) con la versione DIGISTAT® 3.0, ricca di importanti novità rivolte ad una sempre maggiore completezza, efficienza e facilità d’uso.

In particolare DIGISTAT® 3.0 si arricchisce di due nuovi moduli:
• DIGISTAT® “Smart Central”, lo strumento dedicato alla rappresentazione centralizzata dello stato dei dispositivi collegati al posto letto,
• DIGISTAT® “Panels”, che crea su interfaccia Web una vista sintetica e configurabile delle informazioni disponibili nell’ambiente DIGISTAT®.

Sono inoltre arricchite le funzionalità di stampa, che attraverso il nuovo “Report Master” rendono più semplice la creazione di una modulistica personalizzata per il cliente ed il reparto.

Una maggiore libertà di configurazione caratterizza anche il modulo “Scoring Calculator”, che permette ora di definire scale di valutazione personalizzate e formule di calcolo di indicatori derivati (ad esempio: carico infermieristico, misurato in minuti al giorno per paziente).

Il continuo feedback da parte delle strutture sanitarie che già utilizzano DIGISTAT® permette ad UMS di rivolgere la propria attenzione e le proprie risorse verso innovazioni mirate e sostanziali del sistema che vanno oltre il semplice “restyling” dell’esistente.

12/06/2012
KOS Group - Asset Management del Parco Tecnologico
KOS Group, uno dei principali gruppi sanitari italiani, ha scelto di integrare la gestione informatizzata del Parco Tecnologico in oltre 90 delle sue Strutture con la soluzione di asset management CLINGO® di UMS s.r.l. 
KOS Group è attivo dal 2003 ed è in costante crescita attraverso Società dedicate nei settori delle Gestioni Ospedaliere (Medipass), della Riabilitazione (Istituto di Riabilitazione S.Stefano) e delle Residenze Sanitarie Assistenziali (Anni Azzurri).
Il Progetto rappresenta una sfida particolarmente impegnativa, in linea con la volonta' del gruppo di garantire l'efficienza e la standardizzazione dei processi gestionali. Saranno coinvolti siti con requisiti estremamente diversificati: dai Servizi Esternalizzati di Alta Tecnologia ai Servizi radiologici ambulatoriali, dalle strutture ospedaliere per acuti alle collegate strutture territoriali, alle RSA.
UMS conferma così il proprio ruolo di riferimento nella progettazione, sviluppo ed implementazione di soluzioni per Asset Management per la gestione del Parco Tecnologico sia di singole ingegnerie cliniche sia di complesse strutture multi-presidio.




news
01/02/2016
ASCOM acquisisce UMS
United Medical Software è stata acquisita da Ascom, il fornitore internazionale di soluzioni con un know-how globale nella comunicazione wireless per ambienti critici. Ascom ha acquisito tutte le quote di UMS, che cambierà il suo nome in “Ascom UMS s.r.l.”. Questa acquisizione offre ad UMS l’opportu ...

30/06/2014
Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma
Il reparto di Terapia Intensiva Cardiochirurgica dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma ha scelto il sistema DIGISTAT® per l’informatizzazione dei suoi 16 posti letto. Si tratta di una nuova evoluzione del sistema DIGISTAT®, che sarà opportunamente configurato per risponderre alle esigenze cri ...

23/04/2014
DIGISTAT® piattaforma aziendale in area critica
L’AUSL di Bologna, dopo aver adottato il sistema DIGISTAT® di UMS per l’informatizzazione nei reparti crirtici degli Ospedali Maggiore e Bellaria di Bologna e dell’Ospedale di Bentivoglio, estende il sistema agli altri presidi dell’azienda. DIGISTAT® diventa così la piattaforma aziendale di AUSLBO p ...

09/04/2014
Piacenza: cartella anestesiologica informatizzata
L’ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza estende il Sistema DIGISTAT® di UMS, già operativo nei reparti chirurgici, alle funzionalità di cartella anestesiologica informatizzata. DIGISTAT® permette sia la gestione informatica della visita pre-anestesia, sia la documentazione digitale in tempo rea ...

07/03/2014
Policlinico Gemelli: gestione materiali di sala
I reparti operatori del Policlinico Agostino Gemelli di Roma acquisiscono il sistema DIGISTAT® Stock Management per la gestione informatizzata dei materiali di sala e della farmacia. Il Gemelli, che già utilizzava le funzionalità offerte dal sistema DIGISTAT® nella gestione del prelievo dei material ...

contact ustestimonialsjob opportunitiesindustry-links
site creditslegal infoprivacyCopyright 1997-2017 ASCOM UMS srl. All Rights Reserved   
ASCOM UMS s.r.l. unipersonale • Via di Mucciana 19, 50026 San Casciano V. P. (FI), Italy • Cap. Soc. € 100.000 i.v. P.IVA & C.F. I-02303440487 • Reg. Impr. FI 38450/2000 CCIAA FI • N° REA 513432